Incarico a Fico, due giorni per verificare ipotesi intesa M5S-Pd

Incarico a Fico, due giorni per verificare ipotesi intesa M5S-Pd

23 aprile 2018

Nuovo mandato esplorativo alla ricerca di un’intesa e di un possibile Governo. Il capo dello Stato ha affidato al presidente della Camera, Roberto Fico del M5S, l’incarico esplorativo per verificare una possibile alleanza tra Pd e M5s.

È il secondo tentativo dopo quello, fallito, provato dalla seconda carica dello Stato, Maria Elisabetta Alberti Casellati. L’ipotesi di un accordo fra dem e grillini è osteggiato dal leader di Fi, Silvio Berlusconi, che rivendica  il diritto di sedere a Palazzo Chigi dopo il successo del Molise.

Roberto Fico, all’uscita dal Quirinale, ha confermato di aver ricevuto il mandato esplorativo per “la ricerca di una possibile maggioranza parlamentare tra 5 Stelle e Pd”. “Mi metterò al lavoro da subito – ha dichiarato – secondo me il punto fondamentale è che si deve partire dall’interesse del Paese. In particolare dal programma per l’interesse del Paese”.