In libreria ‘Nuvole Passeggere’ del poeta irpino Cavallone

11 maggio 2008

È in vendita nelle librerie Italiane “Nuvole Passeggere” edito da Aletti, il libro di poesie dell’artista Irpino Luigi Cavallone.
Luigi, detto Gino, è un personaggio fuori dagli schemi letterari tradizionali. Il suo modo di scrivere semplice e diretto può definirsi una sorta di incrocio tra la poesia ed i testi musicali. In questo forse è stato influenzato dalla profonda passione verso i Cantautori Italiani degli anni 70-80, dei quali è ottimo esperto. Il suo modo di interpretare le tematiche sociali evidenzia una profonda sensibilità ed un altruismo assoluto verso le persone comuni, alle quali sa trasmettere pienamente le proprie emozioni. Numerosi sono i tributi nel libro verso amici scomparsi e forze celesti, che denotano una grande spiritualità, anche se lui si definisce un “non praticante”. Forte è anche l’interpretare i sentori del vivere quotidiano e le difficoltà della gente semplice. Definisce il suo lavoro: “Un passaggio emozionale nel cammino terreno e nelle tematiche quotidiane che ogni animo percorre”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.