In Irpinia il console generale degli Stati Uniti, Paternopoli omaggia lo sbarco sulla luna

In Irpinia il console generale degli Stati Uniti, Paternopoli omaggia lo sbarco sulla luna

19 ottobre 2019

Una cerimonia per ricordare quella del 1969. Il sindaco di allora, Pietro Troisi, ospitando il Console Generale statunitense dell’epoca, conferì la cittadinanza onoraria agli astronauti dell’Apollo XI. A cinquant’anni dallo sbarco sulla luna, il Comune di Paternopoli vuole ricordare gli astronauti Neil Armstrong, Michael Collins e Buzz Aldrin che il 20 luglio di mezzo secolo fa tennero il mondo incollato alla televisione ad ammirare la passeggiata sulla superficie lunare.

Il 23 ottobre prossimo, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Salvatore Cogliano ha organizzato un consiglio comunale straordinario che si terrà, a partire dalle 10.30, all’interno della scuola media “Fiorentino Sullo”. Fascia tricolore, maggioranza e opposizione saranno lieti di ospitare e omaggiare con una targa il Console Generale degli Stati Uniti d’America, Mary Avery che ha accolto l’invito.