In Campania mancano 9mila infermieri: è allarme negli ospedali

In Campania mancano 9mila infermieri: è allarme negli ospedali

19 settembre 2018

Allarme infermieri in Campania. Secondo uno studio dell’Osservatorio civico sulla professione infermieristica, promosso da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato insieme alla Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche, in regione mancano 8.937 infermieri.

In Campania ogni infermiere assunto nel servìzio sanitario pubblico in media deve prendersi cura addirittura di 17 pazienti, con un rischio enorme per gli ammalati e con l’ovvia conseguenza di spingere chi deve assistere verso la sindrome da burnout.

Secondo la mappa, che analizza le carenze regione per regione, le uniche ad aver raggiunto la media ottimale di cura, pari a tré infermieri per ogni medico, sono Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Molise e Bolzano.