Imprenditorialità giovanile: confronto con Bassolino, De Mita e De Rita

Imprenditorialità giovanile: confronto con Bassolino, De Mita e De Rita

7 marzo 2016

Celebrare i trent’anni dell’approvazione legge sull’imprenditorialità giovanile voluta dal compianto senatore Salverino De Vito attraverso una giornata di riflessione e discutere sull’attualità di quel provvedimento attraverso il coinvolgimento delle Università, è il senso dell’iniziativa promossa dalla Fondazione “Senatore Salverino De Vito” dal titolo “Un giorno lungo trent’anni. L’attualità della legge De Vito”. L’incontro si svolgerà domani, martedì 8 marzo, a Roma, presso la Sala Convegni dell’Istituto di Santa Maria in Aquiro – Senato della Repubblica (piazza Capranica, 72), con inizio alle ore 10.30.

E’ prevista la partecipazione di Luigi Abete, presidente della Banca Nazionale del Lavoro, Antonio Bassolino, già sindaco di Napoli ed ex presidente della Regione Campania, Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione Con il Sud e presidente del comitato promotore della Fondazione “Senatore Salverino De Vito”, Ciriaco De Mita, ex Presidente del Consiglio dei Ministri, e Giuseppe De Rita, presidente del Censis.

Nel corso dell’incontro avverrà la premiazione della migliore tesi di laurea dedicata alla legge 44/86, la legge De Vito, appunto, sull’imprenditorialità giovanile. Il concorso ha visto il coinvolgimento di numerosi Atenei italiani.