Il Thorne di Beautiful e Marco Dentici a Gesualdo. Pesiri: “Pensiamo ad una scuola del cinema”

Il Thorne di Beautiful e Marco Dentici a Gesualdo. Pesiri: “Pensiamo ad una scuola del cinema”

18 luglio 2019

Nel tardo pomeriggio di ieri, lo scenografo Marco Dentici e l’attore americano Clayton Norcross hanno fatto tappa a Gesualdo di ritorno da Matera, città che hanno visitato nell’ottica di una nuova produzione cinematografica nei Sassi.

Il noto scenografo, che ha lavorato per tanti film di Marco Bellocchio – ha ricevuto il Nastro d’argento alla migliore scenografia nel 2009 e il David di Donatello per il miglior scenografo nel 2010 per il film “Vincere” -, e il famoso attore, conosciuto per aver interpretato il personaggio di Thorne, il fratello di Ridge, nella soap opera Beautiful, sono stati accolti dal Sindaco di Gesualdo Edgardo Pesiri.

Accompagnati da Alessandro Licata, ex-funzionario della Pubblica amministrazione, Marco Dentici e Clayton Norcross hanno visitato il castello e hanno discusso con il primo cittadino della possibilità di far nascere, a Gesualdo, un’Accademia internazionale del cinema di alta specializzazione, nonché un Festival dedicato alla settima arte che abbia una cadenza annuale. «L’idea è quella di far diventare Gesualdo una cittadina delle arti, un luogo che sia punto di riferimento per i cultori della musica e del cinema, per chi voglia seguire corsi di alta specializzazione in questi campi» ha sottolineato il Sindaco Pesiri, intenzionato a vagliare seriamente l’ipotesi di una scuola cinematografica che, accanto al grande polo musicale, potenzi l’offerta formativa di alto livello nella cittadina del Principe Carlo Gesualdo.

Si tratta, in questa prima fase preliminare, di stendere un valido progetto, individuare i finanziamenti, creare una forte sinergia con i professionisti del settore. «La scuola dovrebbe riguardare aspetti molto tecnici dell’arte cinematografica. Si pensi a specializzazioni come la computer grafica, l’animatronica e corsi di professional make-up» ha ipotizzato Marco Dentici, attualmente a lavoro per un film documentario su Riz Ortolani, il compositore che realizzò la colonna sonora “Fratello Sole, Sorella Luna” per il film di Franco Zeffirelli del 1972.

«Arrivando ho visto che l’Irpinia ha caratteristiche peculiari molto tipiche del Sud Italia, senza essere cartolinesco. Da questo punto di vista potrebbe essere davvero un set cinematografico» ha commentato, inoltre, Marco Dentici.

Innamorato dell’Italia tutta si è detto, in ottimo italiano, Clayton Norcross: «Gli italiani quando ti amano non ti dimenticano. Mi piace molto la cultura di questo paese. L’Italia è il centro della Cristianità, del Rinascimento, della musica e dei grandi scienziati come Galileo Galilei e Leonardo Da Vinci. Questo è il viaggio numero trenta per me». Interprete di Thorne Forrester per 440 episodi di Beautiful dal 1987 al 1989 e dopo aver recitato in serie tv come Baywatch e JAG, Norcross ha lavorato anche in Sudamerica (nelle telenovelas “La donna del mistero” e “Milagros”). In Italia, nel 1998, ha affiancato Sabina Guzzanti nella conduzione della trasmissione televisiva “La posta del cuore”, nel 2015 ha partecipato all’edizione del reality “La Fattoria”. Attualmente è uno dei produttori del format Beautiful Weddings.

«Le masterclass sul cinema potrebbero essere una valida opportunità per i giovani videomaker» ha sostenuto Clayton, attento nel vagliare, insieme allo scenografo e alla squadra del Sindaco, tutte le opportunità per un serio investimento sul territorio, in primis l’idea di un Festival cinematografico e di una scuola di cinema.