Il Teatro d’Europa omaggia il celebre attore Peppino De Filippo

Il Teatro d’Europa omaggia il celebre attore Peppino De Filippo

28 novembre 2018

Il ‘Teatro d’Europa’ di Cesinali rende omaggio al grande Peppino De Filippo, con lo spettacolo Ridere con Peppino… e ho detto tutto!, inserito nel cartellone degli appuntamenti natalizi  A Natale fatti un regalo. Quattro spettacoli dal costo piccolo piccolo.

L’arte del celebre attore di cinema e di teatro, ritornerà sul palcoscenico con la rappresentazione di due atti unici, Miseria bella e Una persona fidata, rivisitati e riadattati dall’estro creativo del regista Luigi Frasca.

In scena, Luigi Frasca, Angela Caterina, Carmine Iannone, con Vincenzo Albano, Anna Todisco e Marco Pacilio. Il tecnico Audio e Luci è Alberto De Vita.

“La popolarità di Peppino De Filippo- commenta il direttore artistico del Teatro d’Europa Luigi Frasca- è indubbiamente legata al cinema e alla collaborazione con Totò. Con il suo eccezionale talento, Peppino De Filippo seppe adeguarsi al grande Totò, diventando il coprotagonista di film cult, e creando, di fatto, una coppia irresistibile.

Peppino, sebbene impegnato nel cinema a ritmi frenetici, non abbandonò mai il teatro. Nei due atti unici proposti in questo spettacolo, che è un omaggio allo straordinario attore napoletano, vivremo dei momenti di sana evasione, con gag esilaranti, che faranno riscoprire il senso di familiarità del nostro teatro”-. La risata è un’arte complessa. “ Fare piangere,- conclude Frasca- secondo Peppino- è meno difficile che far ridere, il dramma della nostra vita, di solito, si nasconde nel convulso della risata, provocata da un’azione qualsiasi, che a noi sembra comica”-.