Il presidente Caldoro sull’Hospice: “A Bisaccia un’eccellenza”

25 luglio 2014

Il presidente Caldoro, per un imprevisto impegno istituzionale non è riuscito a garantire la presenza per la inaugurazione dell’ hospice di Bisaccia. La struttura sanitaria che ospiterà 20 posti letto per malati tumorali sarà operativo da settembre. Al taglio del nastro c’era il manager Sergio Florio, il sindaco di Bisaccia Marcello Arminio. Il governatoren ha scritto al direttore Florio per scusarsi e per complimentarsi dell’ottimo lavoro messo in campo. “A Bisaccia una eccellenza. Mi spiace non esserci. Un risultato significativo che nasce dalla collaborazione con la struttura della Asl e con le Istituzioni locali. Le qualificate professionalità presenti ci consentiranno di offrire prestazioni ed assistenza di qualità. Stiamo lavorando ad un sistema sanitario regionale più moderno ed efficiente, capace di recepire le richieste dei cittadini. Ci attende un lavoro lungo ma, dopo anni, siamo nella direzione giusta. Abbiamo messo i conti in ordine, perché era la precondizione per poter ripartire, ed oggi puntiamo con più determinazione alla qualità delle prestazioni.” ha sottolineato il Presidente della regione Campania, Stefano Caldoro.