Il pianista Gianluca Di Donato ritorna a suonare nella sua Irpinia

Il pianista Gianluca Di Donato ritorna a suonare nella sua Irpinia

22 novembre 2019

Ritorna a suonare nella sua provincia il pianista Gianluca di Donato. Domenica 24 novembre alle ore 19.30 presso la Cattedrale di San Ippolisto ad Atripalda il pianista avellinese terrà un recital.

Eseguirà musiche di Bach/Busoni( due corali) Beethoven (sonata op.2 n. 1) e Brahms (Klavierstücke op.119)
Proprio a Johannes Brahms Gianluca Di Donato ha dedicato un libro uscito lo scorso luglio – Addio al piano- Gli ultimi cicli pianistici di Johannes Brahms – che sta promuovendo in vari concerti in tutta Italia dalla Liguria alla Sicilia e che ha presentato anche ad Avellino lo scorso ottobre in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico 2029/2020 dell’Università della terza età.

A Beethoven invece consacrerà il suo impegno a partire già dal prossimo mese e per tutto il prossimo anno; in occasione dei duecentocinquant’anni dalla nascita del genio di Bonn infatti Gianluca Di donato eseguirà tre grandi cicli integrali, quello delle 10 sonate con violini, le cinque con violoncello e il monumentale ciclo delle 32 sonate per pianoforte che partirà il prossimo 21 dicembre a Bologna per approdare in altre città in via di definizione.