Il Ministro Lezzi in Irpinia, Sibilia: ridiamo speranze ai lavoratori e prendiamo anche un cioccolatino. Gli altri le tangenti..

Il Ministro Lezzi in Irpinia, Sibilia: ridiamo speranze ai lavoratori e prendiamo anche un cioccolatino. Gli altri le tangenti..

18 maggio 2019

“Ho visto per la prima volta gli operai di Industria Italiana Autobus con la speranza negli occhi. Il Ministro Barbara Lezzi ha dialogato con i rappresentanti delle Rsu della fabbrica di Flumeri, si è soffermata con loro per diverso tempo. E con loro abbiamo visitato lo stabilimento riattivato dal Governo del cambiamento. È stato un momento costruttivo. Il Governo ha fatto passi seri e concreti per l’azienda di Flumeri”.

Il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia, a margine della conferenza stampa di presentazione del sito dedicato agli incentivi statali per le aziende, ritorna sulla visita di ieri in Irpinia del Ministro per il Sud, Barbara Lezzi. La prima tappa del Ministro – accompagnata nel tour, oltre che da Sibilia, anche dai parlamentari Michele Gubitosa, Generoso Maraia e Ugo Grassi – è stata all’interno dell’IIA. “Mi fa specie – ha sottolineato Sibilia – che qualcuno dica, con disonestà intellettuale, che il Ministro Lezzi abbia preferito mangiare cioccolatini piuttosto che incontrare gli operai dell’ex Irisbus. E’ una fandonia colossale. Come già detto, il Ministro ha parlato a lungo con le Rappresentanze Sindacali della fabbrica. Dopo, come da programma, abbiamo visitato altre aziende. Tra queste, un torronificio di Montemiletto, un fiore all’occhiello dell’Irpinia, che dal 1750 trasforma ingredienti provenienti da tutto il Sud in leccornie apprezzate in tutto il mondo. A tutti noi, non solo al Ministro, è stato offerto un cioccolatino e noi abbiamo gradito. Tutto qui. Abbiamo mangiato un cioccolatino, non abbiamo preso una tangente, come forse sono abituati a fare altri. È fin troppo evidente che chi vuole criticarci, non ha gli argomenti giusti per farlo. Forse anche loro dovrebbero addolcirsi un po’ di più. Li invito ad andare a Montemiletto. Colgo l’occasione per ringraziare nuovamente il Ministro Lezzi per l’interesse mostrato verso la nostra terra. In Irpinia è la benvenuta”.