Il maestro di karate Gaita alla vice presidenza della Fesik Campania

7 febbraio 2013

Gaita, maestro di karate dell’a.s.d. Raion di Manocalzati approda alla vice-presidenza della Fesik- Campania (Federazione educativa sportiva karate e discipline associate). Dopo la verifica dei poteri, presso l’hotel Malaga di Atripalda, da parte della commissione composta dal consigliere nazionale Altieri Nicola in funzione di presidente e dal maestro Natalino Luciano in funzione di segretario dell’assemblea elettiva del comitato è stata illustrata la relazione sportiva ed economica della gestione commissariale che, a dispetto del breve periodo di conduzione, ha rilevato un consistente programma di attività. Negli indirizzi programmatici, in sintonia con le direttive della FESIK si è prospettato una importante attività di formazione, mirata ad innalzare il livello di competitività e professionalità di tutti i tecnici, degli ufficiali di gara e degli atleti campani. La votazione per l’elezione del comitato regionale è stato il momento in cui i rappresentanti delle società intervenute hanno confortato che unità e coesione sono il principio del comitato regionale campano e hanno confermato che la complicità organizzativa tra le associazioni sportive è uno dei capisaldi di tutta l’organizzazione del karate campano. Il nuovo organigramma del comitato campano è oggi così formato:
Presidente: Celentano Giuseppe
Vice-presidente: Gaita Raffaele
Consiglieri: Ferri Maurizio, Vecchione Giuseppe, Russo Vincenzo