Il futuro dell’Irpinia, ad Avellino Cassese e gli ex Ministri Carrozza e Nicolais

Il futuro dell’Irpinia, ad Avellino Cassese e gli ex Ministri Carrozza e Nicolais

15 giugno 2015

Ricerca ed internazionalizzazione quali leve per uno sviluppo di qualità.

Di questo si discuterà il 19 giugno ad Avellino nel corso di un seminario organizzato dal Centro di ricerca Guido Dorso presieduto dal Professor Sabino Cassese.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito di un più ampio progetto di ricerca avviato lo scorso autunno su: “Idee e proposte per il futuro dell’Irpinia”.

Al gruppo di ricerca, coordinato da Luigi Fiorentino, partecipano tredici ricercatori. L’idea è di effettuare un’analisi aggiornata della società irpina, al fine di delinearne le possibili traiettorie di sviluppo.

Nel corso del seminario interverranno amministratori di imprese di successo e di istituzioni nazionali ed internazionali.

Partendo dai casi presentati, il seminario ha l’obiettivo di individuare ipotesi di lavoro da sviluppare nella ricerca. L’elaborazione di idee di sviluppo richiede, infatti, un lavoro articolato con il coinvolgimento degli attori della politica, dell’economia, delle istituzioni e della società civile.

La discussione sarà chiusa da un commento a più voci. Interverranno Sabino Cassese, Maria Chiara Carrozza e Luigi Nicolais.