“Il Conte 2 è contro la volontà dei cittadini”. Morano annuncia l’ “autunno caldo” della Lega

“Il Conte 2 è contro la volontà dei cittadini”. Morano annuncia l’ “autunno caldo” della Lega

5 settembre 2019

Alpi – “Il Conte 2 nasce contro la volontà del popolo italiano, è soltanto una spartizione di poltrone. Per la Lega sarà un autunno caldo”. Sabino Morano, coordinatore provinciale della Lega Salvini Premier, ha le idee molto chiare. “Siamo all’opposizione di questo Governo per una nostra scelta che mette chiarezza nella politica italiana. Personalmente, non sono mai stato un grande fautore del Governo Lega-MoVimento 5 Stelle. La politica ha, nella propria genesi, la diversificazione. Noi siamo alternativi ad una forza di sinistra come il MoVimento”.

Dunque, ecco l’ “autunno caldo”. Si parte sabato e domenica prossimi, quando la Lega ed il Movimento giovanile saranno nelle principali piazze della provincia di Avellino con dei gazebo, utili a raccogliere firme per chiedere il ritorno al voto. Ma non solo. “L’Irpinia sarà presente in massa a Pontida”. “Prima della grande manifestazione di sabato 19 ottobre a Roma, ci riabbracciamo tutti insieme, da Nord a Sud, domenica 15 settembre a Pontida  – ha annunciato il leader del Carroccio da Facebook –  Con la forza di essere sempre liberi e di mantenerci indipendenti da tutti, ad eccezione che dal Popolo Italiano”. Appello raccolto prontamente dall’Irpinia.