Il Centrodestra per lo sport: Barbaro e Sibilia alla convention di Primavera Irpinia

Il Centrodestra per lo sport: Barbaro e Sibilia alla convention di Primavera Irpinia

1 marzo 2018

“Questa mattina Primavera Irpinia ha portato ad Avellino i due terzi dello Sport italiano” con questa battuta ha aperto il suo intervento alla conferenza stampa, organizzata presso il bar Madai dal movimento fondato da Sabino Morano, il presidente nazionale dell’ASI Claudio Barbaro, candidato al Senato nel collegio proporzionale con la Lega.

La chiara allusione numerica si riferisce al milione di iscritti appartenenti all’ente di promozione sportiva presieduto da Barbaro ed al milione e duecentomila iscritti alla Lega Nazionale Dilettanti presieduta da Cosimo Sibilia.

All’incontro dal titolo “L’impegno del futuro governo di centrodestra per lo sport in Irpinia” hanno preso parte, oltre a Morano, anche il dirigente di P.I. Paolo Ferraro.

Secondo Barbaro, che negli anni ha saputo costruire una delle più importanti realtà nel campo della promozione sportiva, lo sport può essere un grande volano di natura sociale quanto economica per i territori del mezzogiorno in modo particolare.

“Per chi da sempre è abituato a costruire – continua il presidente nazionale dell’ASI – questa campagna elettorale rappresenta una nuova grande opportunità per conoscere e valorizzare uomini e territori, che tanto hanno da dare nel mondo dello sport e dell’impresa a questo collegata, e che tanto possono realizzare se messi in condizione di farlo”.

“L’impegno del futuro, auspicato governo di centrodestra, andrà senz’altro in questa direzione – afferma invece Cosimo Sibilia – e Forza Italia, sotto questo aspetto, rappresenta da sempre una garanzia, essendo una formazione politica geneticamente vicina alle istanze provenienti dal mondo dello Sport”.

Il segretario provinciale di Forza Italia ha in oltre sottolineato come l’associazione Primavera Irpinia si confermi ancora una volta un valido supporto al centrodestra in provincia di Avellino focalizzando l’attenzione su varie ed importanti tematiche.

Tra i vari sportivi presenti in sala spicca la presenza del campione di pugilato Carmine Tommasone, reduce dall’entusiasmante successo di poche sere fa al PalaTiziano di Roma.