Il centro storico vede la luce: pronto il potenziamento dell’illuminazione

Il centro storico vede la luce: pronto il potenziamento dell’illuminazione

16 ottobre 2018

Marco Imbimbo – Il centro storico si prepara a vedere la luce, in senso letterale. A Piazza del Popolo si lavora per potenziare l’illuminazione pubblica nella zona, soprattutto a via Nappi, dove, da tempo, commercianti e residenti lamentano delle condizioni in cui sono costretti a vivere.

L’annuncio arriva dall’assessore alle Attività Produttive, Maura Sarno: “E’ già pronto un progetto esecutivo per il potenziamento dell’illuminazione pubblica. C’è un vecchio finanziamento di Europa P.I.U. e abbiamo previsto, in primo luogo, il potenziamento dell’illuminazione a Via Nappi, che ad oggi è completamente al buio. Sono state già ordinate dieci lampade – spiega Sarno. Sempre nel finanziamento rientrerà anche la zona dietro al Duomo dove c’è l’area archeologica e il parco verde. In piccola parte si interverrà anche a Piazza Libertà. Questo significa dare respiro alle attività commerciali in quella zona e rivalutare tutto il centro storico, in sinergia anche con i Pics. L’obiettivo è fare in modo che questa zona rinasca”.

Sul tavolo non c’è solo il potenziamento della pubblica illuminazione perchè, per il centro storico, si sta lavorando anche in vista delle festività natalizie. “Abbiamo già previsto una sorta di chiusura per i sabati e le domeniche. Tutta Avellino verrà rivalutata dagli eventi natalizi e anche il centro storico”.

Infine l’assessore annuncia un’iniziativa che riguarda un importante edificio storico. “Un’altra chicca che sto mettendo a punto per questa zona riguarda la Dogana – spiega Sarno. In attesa che si realizzi la ristrutturazione, ho chiesto all’assessore ai Lavori Pubblici, che sulla recinzione venga installata una sorta di panno che riproduce quella che sarà effettivamente la facciata, così da rendere più accogliente la piazzetta davanti alla Dogana”.