IIA, Altieri (Uilm) all’attacco: “Soluzione lontana, Governo poco concreto”

IIA, Altieri (Uilm) all’attacco: “Soluzione lontana, Governo poco concreto”

10 gennaio 2019

“La Direzione della IIA non avendo la liquidità necessaria ad anticipare la cassa integrazione per l’intero periodo, e considerato l’attuale assetto societario transitorio, ha respinto momentaneamente la nostra proposta per i dodici mesi. Così come il sindacato – precisa il segretario della Uilm Nino Altieri – non poteva non respingere l’ipotesi di proroga di soli tre mesi”.

Altieri non nasconde tutte le sue perplessità sul futuro del polo per la costruzione di autobus. “Ripiomba nell’incertezza una vertenza che era stata annunciata da parte del Ministro Di Maio come quasi risolta e che invece appare sempre più lontana da una definitiva soluzione”.

“Inizia ad emergere prepotentemente l’approssimazione da parte del governo ad alcune problematiche, che mette sempre più in evidenza come le buone intenzioni spesso sbandierate sui social e negli incontri sindacali non trovano concretezza nei fatti”.