II Cat., Sperone: contro il Mandamento basta un gol di Scafuri

26 gennaio 2013

Dopo il K.O. nella trasferta contro il Mas Que Un Club di Brusciano, lo Sperone ritrova la vittoria battendo in casa il Mandamento per 1 – 0 con un pallonetto di Scafuri. Partita subito accesa per i padroni di casa che sfiorano il vantaggio in diverse occasioni con Fiordellisi e Romanelli. Tra i pali si rivede Melissa che oggi ha mostrato sicurezza e padronanza nelle poche azioni create dagli avversari. Nella retroguardia Falco nelle vesti di capitano sforna una grande prestazione, uno dei migliori in campo, riesce a chiudere bene gli spazi e spesso avanza a centrocampo per inventare mosse per gli attaccanti. Nel corso del secondo tempo Scafuri prova a portare in vantaggio la sua squadra in alcune occasioni, ma ci riesce all 71′ con uno splendido pallonetto trafigge il portiere. All’80 il direttore di gara espelle l’attaccante del Mandamento, Salapete per doppia ammonizione. Nel finale, i padroni di casa con un uomo in più porvano a chiudere la partita cercando la seconda realizzazione ma sono vani i vari tentativi di Scafuri, Fiordellisi e Romanelli. In settimana, il Mister Napolitano M., la dirigenza e i calciatori si prepareranno al meglio per la partita più attesa della stagione, il “Derby” contro lo Sporting S. Elia.