Iannaccone su Berlusconi: “Apprezzo l’attenzione per il Sud”

13 maggio 2008

“Il discorso tenuto alla Camera da Silvio Berlusconi è quello che il Paese si aspettava. Un discorso improntato all’ottimismo, alla moderazione e alla ricerca del dialogo con le opposizioni e del quale abbiamo apprezzato in modo particolare l’aspetto programmatico. Berlusconi ha dimostrato di essere consapevole della complessità dei problemi che vive il nostro Paese. Non ha promesso miracoli, ma ha prospettato un sentiero da percorrere e delle soluzioni concrete.” E’ questo il commento di Arturo Iannaccone, deputato del Movimento per l’Autonomia al discorso programmatico tenuto dal leader del Pdl. “Abbiamo gradito l’apertura del Premier – aggiunge – al dialogo e al confronto con le opposizioni con le quali occorre avviare una fase di collaborazione su temi scottanti quali la sicurezza, il lavoro e lo sviluppo del Mezzogiorno e sulle riforme istituzionali, delle quali il Paese ha urgente bisogno. L’attenzione che Berlusconi ha dedicato al Sud, prospettando misure concrete utili al suo rilancio e alla sua valorizzazione, delinea un discorso programmatico – conclude – sul quale c’è la condivisione piena del Movimento per l’Autonomia”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.