I.I.A. a Roma per la svolta. Zaolino: “Non possiamo che essere con Del Rosso”

I.I.A. a Roma per la svolta. Zaolino: “Non possiamo che essere con Del Rosso”

2 febbraio 2016

Si è tenuta questa mattina a Grottaminarda la riunione dei delegati e degli attivisti Fismic dell’Industria Italiana Autobus (ex Irisbus) in preparazione dell’incontro ministeriale del 4 febbraio.

“Alla luce delle notizie che ci arrivano dalla nostra segreteria nazionale – dichiara il Segretario Generale della Fismic irpina Giuseppe Zaolino – l’incontro di Roma farà chiarezza sulle prospettive e sul rilancio dello stabilimento di Valle Ufita. Le anticipazioni di Del Rosso ai lavoratori saranno tutte confermate con dovizie di particolari che renderanno la riunione ministeriale, operativa e concreta.”

“Non possiamo che essere dalla parte di Del Rosso – continua Zaolino – se quest’anno 2016 sarà l’anno della svolta per lo stabilimento di Valle
Ufita. Il piano industriale annunciato e l’accordo con INVITALIA, fugano tutte le incertezze del passato. La riapertura della storica fabbrica – conclude Zaolino – è il premio per i trecento lavoratori rimasti dopo la crisi che hanno lottato e vinto una battaglia unitaria che si conclude con il recupero dei posti di lavoro.”