I dipendenti del Comune ricordano l’architetto D’Onofrio

29 luglio 2014

I colleghi del Comune di Avellino piangono la scomparsa dell’arch. Francesco D’Onofrio, persona perbene, corretta, onesta e leale.Questa mattina, alle ore 12:30, presso la Sala Consiliare del Comune di Avellino tutti i dipendenti si ritroveranno per 10 minuti in ricordo dell’arch. Francesco D’Onofrio. “E’ stato per molti di noi amico, guida e modello. Resterà sempre vivo il ricordo del suo sorriso leggero, della sua intelligenza profonda e penetrante, del suo impegno nel lavoro e per i lavoratori. Solo chi ha avuto il privilegio di lavorare con lui ha potuto apprezzare la sua tensione morale, l’amore per il proprio lavoro, per la città e per il territorio. La sua tragica fine ci lascia addolorati, sgomenti ed increduli. In questo funesto momento ci stringiamo alla famiglia, agli amici ed a tutti quelli che hanno conosciuto e voluto bene a Franco” si legge in un comunicato.