I Categoria – S.Martino VC, Iuliano: “Può essere l’anno buono”

15 marzo 2010

S. Martino Valle Caudina – Si respira un’aria nuova. La squadra grazie al tris di sabato nel derby con il Paternopoli, ha conquistato per la prima volta la vetta solitaria della classifica. Di Cavaiuolo, Pisaniello e Clemente i gol partita. La squadra di Modestino Savoia, con i 51 punti conquistati, è l’irpina migliore di tutta la Prima Categoria e questo inorgoglisce il massimo dirigente: “Essere l’unica squadra ancora imbattuta è un segno importante e tangibile. La squadra ha voglia di misurarsi in campionati importanti ed è carica al punto giusto”. L’arma in più di questo S. Martino oltre al gioco è rappresentata dai supporter: “In casa siamo sostenuti da circa cinquecento spettatori. Allucinante, in trasferta ne portiamo la metà e la squadra si esalta tutta, me compreso”. Prossimo turno a Montesarchio: “Partita sentita dall’ambiente. I ragazzi si stanno allenando quattro volte a settimana per non perdere la concentrazione”. Sul campionato: “Al momento, oltre al Torrecuso, la squadra che mi sta facendo impressione è il S. Marco dei Cavoti. Sabato hanno sconfitto proprio i cugini del Torrecuso e sono a quattro punti dalla vetta. Attenzione”. Il fiore all’occhiello per S. Martino è il nuovo stadio progettato proprio da Iuliano: “Quest’anno potrebbe essere quello giusto. Il campo nuovo, la squadra unita, la vetta solitaria, sono tutte piccole cose che fanno crescere il nome di S. Martino. La Promozione è un campionato difficile e tecnico, ma noi in caso di vittoria finale non stravolgeremo la nostra squadra”. Il settore giovanile: “Mister Turtoro cura il nostro settore giovanile che negli ultimi tempi sta ottenendo grossi risultati. La strada intrapresa è quella giusta, adesso tocca noi non smarrirci durante il percorso”.