Hashish e marijuana suddivise in dosi: giovane sottoposto ai domiciliari

Hashish e marijuana suddivise in dosi: giovane sottoposto ai domiciliari

9 novembre 2019

Questa mattina, nell’ambito dei serrati controlli antidroga disposti dal Comando Provinciale di Benevento, i Carabinieri hanno bussato alla porta di un giovane venticinquenne incensurato, che negli ultimi tempi era sotto osservazione per il suo particolare dinamismo nel mondo della droga.

Il giovane, che abita nella zona della chiesa di Santa Maria degli Angeli, alla vista dei militari non ha posto alcuna resistenza; i Carabinieri nel corso della perquisizione dell’abitazione hanno rinvenuto, occultati in vari punti, settantacinque grammi di Hashish suddivisa in quattro pezzi, cinque grammi di Marijuana, suddivisa in due dosi, e un bilancino di precisione perfettamente funzionante.

La dott. essa Rosa, magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Benevento, ha disposto per il giovane la detenzione domiciliare.