Halloween sicuro, maxi sequestro di prodotti asiatici irregolari

Halloween sicuro, maxi sequestro di prodotti asiatici irregolari

24 ottobre 2018

Halloween sicuro, controlli a tappetto della Guardia di Finanza di Avellino. Sono stati infatti sequestrati oltre 284.500 articoli potenzialmente pericolosi per la salute soprattutto dei più piccoli ed abusivamente immessi sul mercato. I Finanzieri hanno rilevato violazioni alla normativa di settore posta a tutela della salute dei consumatori in negozi gestiti da cittadini cinesi dislocati sia ad Avellino che ad Atripalda.

Cosmetici, gadget e soprattutto maschere erano sugli scaffali, pronti per la vendita in occasione della festa di “halloween”. I finanzieri del nucleo mobile della compagnia di Avellino hanno rilevato diverse irregolarità sulla merce, di provenienza asiatica: non riportavano la denominazione merceologica, i dati dell’importatore, la presenza di materiali o sostanze potenzialmente tossiche.

Inoltre, su alcuni articoli non era presente il marchio di garanzia di produzione CE. I cosmetici sequestrati dalla guardia di finanza – anche questi destinati ai trucchi di Halloween – sono risultati privi delle certificazioni richieste dalle norme comunitarie.

La mancanza delle indicazioni obbligatorie rende il prodotto potenzialmente dannoso per chi lo utilizza, in quanto non è assicurato il rispetto dei requisiti di produzione e l’utilizzo di elementi chimici non tossici per la salute. Per le violazioni riscontrate al codice del consumo, ai due titolari sono state comminate sanzioni pari, nel massimo, a 25.800 euro.