Gubitosa: “Risolleviamo insieme Avellino”

Gubitosa: “Risolleviamo insieme Avellino”

28 giugno 2018

“Guardare oltre. Sempre. Anche dove gli altri non riescono a vedere.”

Michele Gubitosa, in un lungo post sulla sua pagina fb, lancia un appello di sostegno al neo sindaco Vincenzo Ciampi, rivendicando i meriti di aver saputo sognare in grande e di essere riusciti ad intercettare il senso di sconforto della città garantendo un progetto credibile.

“È stato sempre questo l’obiettivo nella mia ormai, ahimè, lunga attività da imprenditore – continua il deputato M5S, ho cercato sin da subito di importare questo modo di scrutare il futuro anche nella politica. Un modello in cui abbinare la realtà che ci circonda a come l’hai immaginata e sognata. Tutti ricordano i sondaggi che prima delle elezioni del 4 Marzo davano il Movimento Cinquestelle intorno al 30%. Unii la sensazione positiva che percepivo durante gli incontri della campagna elettorale ad alcuni dati e percentuali che io ed il mio staff avevamo registrato. Dissi pubblicamente che avremmo preso il 40% e che sarebbero stati eletti in Parlamento quasi tutti i deputati irpini e sanniti. Mi presero per matto.

Subito dopo il voto del 10 Giugno, durante una conferenza stampa ad Avellino, dichiarai che Ciampi sarebbe arrivato al 60% e che Pizza si sarebbe attestato sulla percentuale racimolata al primo turno. Nessuno mi ha creduto.”

Una sfida sul terreno delicato delle previsioni elettorali che Gubitosa accompagna alla percezione della voglia di riscatto della gente Irpinia:

“Se puoi sognarlo, puoi farlo” è la frase di Walt Disney con cui Beppe Grillo ha “inaugurato” l’inizio dell’esperienza di Governo, pubblicando una foto che lo ritrae con Gian Roberto Casaleggio, uomini con una grande visione del futuro. Noi sogniamo una città di Avellino più accogliente, più sostenibile; sogniamo avellinesi che, dopo anni di buio e rassegnazione, ti guardano con occhi felici e con la serenità di un contesto economico e sociale in cui la qualità della vita è migliorata.

Noi tutti, insieme a Vincenzo Ciampi, possiamo farlo. Dobbiamo crederci e dobbiamo fare in modo che accada. Ci saranno tante difficoltà, tanti ostacoli che ci sbarreranno la strada, dei veri e propri muri da abbattere. Continuate a sostenere Vincenzo, soprattutto ora: lo merita la città, lo meritiamo tutti noi” – ha concluso Gubitosa nel suo intervento sui social”.