Gubitosa (M5S): “Pizza non ha idea di chi siano i suoi candidati”

Gubitosa (M5S): “Pizza non ha idea di chi siano i suoi candidati”

31 maggio 2018

“Stamattina da organi di stampa leggo che nelle liste dell’avvocato Pizza ci sarebbero altri indagati. Pizza qualche giorno fa ha dichiarato che la Procura doveva fare chiarezza e fargli sapere se ci fossero indagati nelle sue liste. Dal mio punto di vista la Procura non è tenuta a far sapere nulla, è lui che si sarebbe dovuto accertare prima di chi mette in lista.”

Michele Gubitosa, interpellato telefonicamente da Irpinianews, entra a gamba tesa nella polemica scaturita dalla presenza di indagati nelle compagini che sostengono l’avvocato di Paolo Foti nella corsa verso lo scranno più importante di Palazzo di Città.

“Da organi di stampa – continua il parlamentare pentastellato – si evince che ci sono altre persone indagate, una per il Cgs e l’altra per la questione legata ad Acs, quindi  per reati contro la pubblica Amministrazione. Qualche giorno fa lo stesso Pizza ha dichiarato solennemente che avrebbe allontanato dalle sue liste chi fosse indagato: ciò fa capire che questo aspirante sindaco non abbia alcuna idea dei suoi candidati, che non sappia nulla delle sue liste, che sia stato messo lì a curare determinati interessi”.

“Paradossalmente – conclude sarcasticamente Gubitosa – gli avrebbero potuto mettere in lista chiunque, persino un professore beccato dalle Iene mentre molestava le ragazze all’Università, e Pizza non ne avrebbe saputo nulla, non se ne sarebbe accorto. Naturalmente questo è un esempio per estremizzare la condizione del candidato sindaco che avrebbe potuto ritrovarsi chiunque in lista senza sapere chi gli altri abbiano suggerito e candidato.”