VIDEO-FOTO/ Gubitosa lancia la sfida del Team del Futuro. E sulle Regionali: “M5s da solo”

9 Dicembre 2019

Renato Spiniello – “Non una segreteria di partito vecchio stampo, ma un modo per portare le istanze del territorio in Parlamento e al Governo”. Il deputato irpino del Movimento 5 Stelle, Michele Gubitosa, in conferenza stampa questo pomeriggio all’Hotel de la Ville, lancia la sfida del suo “team del futuro”, una squadra di professionisti e imprenditori che andrà votata sulla piattaforma Rousseau dagli iscritti pentastellati il prossimo 20 dicembre.

Nel caso il team dovesse ottenere la fiducia degli iscritti, Gubitosa svolgerà il ruolo di “facilitatore”, ovvero di coordinatore sul fronte delle imprese, d’altro canto lo stesso deputato è un imprenditore molto conosciuto sul territorio da anni. Nel team ci saranno l’ex Ministro Alberto Bonisoli, ma anche il giovane deputato Michele Romaniello, il consigliere regionale del Veneto Jacopo Berti, il consigliere comunale di Bergamo Danilo Albani Rocchetti e i tecnici Rosita Capano, Giuliano Giordano Barberis, Antonio Mattia e Maura Sarno, quest’ultimi due presenti alla conferenza di questa pomeriggio al fianco.

I “team del futuro” faciliteranno il compito del capo politico Luigi Di Maio all’interno del Movimento 5 Stelle. “Puntiamo a un miglior coordinamento con il territorio – spiega Gubitosa – Dobbiamo dar voce a tante realtà che non ne hanno. In Italia ci sono 5 milioni di imprese ma Confindustria ha appena 150.000 iscritti. Vogliamo creare una ramificazione sul territorio che raggiunga quante più imprese possibili. Massimo rispetto per quelle del consorzio degli industriali, ma abbiamo il dovere di prenderci cura anche di tutte le altre”.

Inevitabile, nella sala dell’Hotel de la Ville, parlare di Regionali 2020 con il parlamentare che chiude le porte a possibili alleanze e rilancia la candidatura di Valeria Ciarambino. “Sarebbe perfetta – scandisce Gubitosa – Stiamo già facendo riunioni sui territori e, da quello che percepisco, tutti vogliono vedere un Movimento 5 Stelle correre e vincere da solo in Campania. Alla fine credo che andremo senza alleanze né con De Luca né con il Pd, ma è chiaro che è questo un mio pensiero attuale. Sarà poi il capo politico a dover fare queste indagini direttamente. Vedremo cosa ne verrà fuori”.

Gubitosa non chiude alle civiche, non si può dire lo stesso nei confronti dell’onorevole Umberto Del Basso De Caro, dell’ex presidente del consiglio comunale di Avellino Livio Petitto e dell’ex deputato Angelo D’Agostino. “A loro – precisa – non dico un no secco, ma secchissimo”.


Commenti

  1. […] Renato Spiniello – Anche l’ex Assessore Maura Sarno e l’ex candidato governatore della Basilicata del Movimento 5 Stelle Antonio Mattia nella squadra del team del futuro di Michele Gubitosa. […]