Grottaminarda, al via il Servizio Civile per dieci giovani

Grottaminarda, al via il Servizio Civile per dieci giovani

16 gennaio 2019

Hanno preso servizio oggi, mercoledì 16 gennaio, presso il Comune di Grottaminarda i 10 volontari del Servizio Civile Nazionale nell’ambito del progetto “Pervinca Irpinia 1.0”. I giovani di età compresa tra i 19 e i 28 anni, resteranno a disposizione dell’Ente fino al 15 gennaio 2020 e saranno impegnati nell’erogazione di servizi ai cittadini.

Saranno coordinati da tre responsabili comunali: Raffaella Cosato, Angela Laurano e Pietro Antonio Del Grosso, iniziando subito un percorso di formazione.

I volontari in mattinata sono stati accolti in Municipio per il benvenuto dal sindaco, Angelo Cobino, dal presidente del Consiglio Comunale, Jordy De Luca, e dal consigliere, Michele Cappuccio. Il primo cittadino nell’augurare loro buon lavoro ha spiegato come la Civica Amministrazione confidi nell’impegno e nello spirito collaborativo dei giovani investendo per l’ottavo anno nel Servizio Civile e potenziandolo, tant’è che quest’anno sono stati inseriti 4 volontari in più, ha quindi ringraziato il delegato Jordy De Luca per aver seguito e sostenuto il progetto e i tre coordinatori comunali.

Anche il presidente, Jordy De Luca, ha sottolineato come l’amministrazioni punti sulla formazione con l’obiettivo di far fare esperienza a questi giovani, ad avvicinarli alla vita amministrativa e all’apparato burocratico auspicando per il futuro che magari uno di loro possa perseguire questa strada inserendosi lavorativamente. De Luca ha anche ringraziato l’Agenzia di Promozione e Sviluppo Sociale “Agorà” ed il dottor Raffaele De Lia per il progetto.