Grazia Francescato portavoce dei Verdi: soddisfatto Puorro

22 luglio 2008

Avellino – L’elezione di Grazia Francescato come nuovo Portavoce dei Verdi ha visto convergere sulla mozione ” Ritorno al futuro” a lei collegata, il voto favorevole di sei delegati irpini (12 il totale dei delegati della Federazione provinciale di Avellino presenti all’Assemblea). Viva soddisfazione hanno manifestato sia il Segretario provinciale Pasquale Puorro che i delegati Luigi Ceccarelli, Elisabetta D’Addese, Mario Manganiello, Sabrina Palladino, Pasquale Roselli, Marcello Zecchino che hanno approvato la mozione collegata a Grazia Francescato.
L’esito della votazione: Grazia Francescato 300 voti; Marco Boato 110 voti; Fabio Roggiolani 63 voti. “Dobbiamo ricominciare dai Verdi – ha dichiarato Puorro – per costruire una proposta politica ecologista che sappia interloquire e costruire una nuova intesa con le altre culture della sinistra, delle esperienze del cattolicesimo democratico, dei movimenti, del mondo dell’altra economia, delle associazioni ambientaliste. Dobbiamo costruire le condizioni per una nuova fase storica dei Verdi con il difficile compito di far progredire la cultura e la politica ecologista in Italia e di costruire una nuova organizzazione che possa rilanciare il Partito del Sole che ride”.