Grande successo per la terza tappa del progetto Tavi è Vita in Campania

Grande successo per la terza tappa del progetto Tavi è Vita in Campania

29 gennaio 2020

Prosegue a pieno ritmo l’edizione campana del progetto TAVI è Vita. Numerosi i consulti gratuiti offerti nella giornata di oggi, mercoledì 29 gennaio in Corso Vittorio Emanuele ad Avellino.

Tema dell’iniziativa la stenosi aortica, i rischi ad essa connessi e le possibili modalità di intervento. Tra queste la tecnica operatoria TAVI, procedura innovativa che risulta oggi essere ancora sottoutilizzata.

TAVI è Vita vuole essere una campagna informativa ma non solo. La tappa di Avellino ha confermato infatti l’unicità del progetto che ha visto la partecipazione, oltre che dei cardiologi interventisti e cardiochirurghi, dei medici di medicina generale, rappresentati dal consigliere dell’ordine dei medici di Avellino, il dottor Carmine Sanseverino. Diversi specialisti hanno preso parte al progetto. Tra questi: Vittorio Ambrosini, Giannignazio Carbone e Brenno Fiorani dell’ A.O.S.G Moscati, Angelo Cioppa e Armando Pucciarelli della Clinica Montevergine.

Il progetto, promosso da Medtronic, organizzato e ideato da GISE (Società Italiana di Cardiologia Interventistica), in collaborazione con SICCH (Società Italiana di Chirurgia Cardiaca) e SIC (Società Italiana di Cardiologia), farà tappa domani a Benevento (in Piazza Federico Torre, angolo Corso Garibaldi), a Caserta (31 gennaio), per concludersi nuovamente a Napoli (1 febbraio).