Gli irpini del Parlamento: “La riammissione… vittoria della città”

29 luglio 2008

I rappresentanti irpini in Parlamento, Marco Pugliese, Giulia Cosenza, Cosimo Sibilia, Vincenzo De Luca, Arturo Iannaccone, Francesco De Luca, Gianfranco Rotondi, Francesco Pionati e Marco Milanese, apprendono con grande entusiasmo della riammissione dell’U.S. Avellino S.p.A. al campionato di serie B. Al di là delle appartenenze politiche, tutti gli esponenti politici irpini si uniscono sotto i colori bianco e verde. “Questa riammissione rappresenta la vittoria del merito sportivo di una città come Avellino. Il calcio è per la città un’opportunità non solo di competizione sportiva ma anche di sviluppo e crescita sociale”. “E’ noto che il calcio rappresenti in assoluto lo sport più seguito in Irpinia e tale risultato, oltre che dare atto alla bontà della gestione societaria, va a premiare tutti gli sportivi avellinesi che attendevano con ansia l’ufficializzazione della meritata e dovuta riammissione in serie B”. Dai rappresentanti irpini in Parlamento viene rivolto un appello all’unità di tutte le componenti per far sì che il calcio ad Avellino possa continuare ad essere protagonista vincente. “A breve – preannunciano gli onorevoli – sarà costituito all’interno del Parlamento un Club dedicato all’Avellino che vedrà iscritti tutti i politici irpini ma sarà aperto anche ai parlamentari di altre città che simpatizzano per i colori biancoverdi”.
On. Marco Pugliese
On. Giulia Cosenza
Sen. Cosimo Sibilia
Sen. Vincenzo De Luca
On. Arturo Iannaccone
On. Francesco De Luca
On. Gianfranco Rotondi
On. Francesco Pionati
On. Marco Milanese