Gli Amatori della Bici chiudono un aprile denso di eventi

Gli Amatori della Bici chiudono un aprile denso di eventi

2 maggio 2017

Dopo numerose corse fuori regione, tra Toscana, Molise e Puglia, il Circolo Amatori della Bici, nel mese di Aprile, è ritornato a correre in terra campana con una sola puntatina fori regione e precisamente nel Lazio, ma andiamo con ordine…

Ad inizio mese il Circolo Amatori della Bici di Atripalda si è schierato con ben 15 atleti alla partenza della Mediofondo di Primavera in Ariano Irpino, raccogliendo anche un premio come società tra le più numerose alla partenza. 600 partenti e buoni risultati individuali per gli atripaldesi.

Da sottolineare l’esordio nelle manifestazioni ufficiali per Nino Ricciardi e Gianluca Picardi, neo iscritti alla società atripaldese. La settimana successiva per il sodalizio caro al decano Alvino è iniziata la stagione dei circuiti veloci.

La coppia formata da De Pascale e Basile si è recata in quel di Velletri, in provincia di Roma, per disputare il Circuito del Fienile, cogliendo un buon 32° posto individuale nella classifica finale.

Tutto d’un fiato, dopo pochi giorni, si è corso anche il circuito valido come VI Trofeo Città di Battipaglia. Nella Piana del Sele si sono contraddistinti Giuseppe Reppucci e Gerardo Cavuoto con numerosi attacchi nei punti focali del tracciato.

Infine domenica scorsa, Antonio De Pascale ha difeso i colori fluo nella gara in linea Trofeo Parolisi a Frattaminore (NA).

Dopo la scorpacciata di granfondo fatta ad inizio stagione, queste gare veloci sono servite per far capire agli atleti atripaldesi il loro grado di forma e la differenza di preparazione rispetto alle ruote più veloci della regione, in vista degli appuntamenti clou del calendario ciclistico amatoriale.

La partecipazione alle gare continuerà con ritmi asfissianti: già domenica prossima il team giallo fluo correrà sia ad Ischia per la Gf 100 km dell’Isola Verde che al Memorial Ugolino in zona Arechi a Salerno!