Giuditta replica a Rossano: “Quando sarà eletto, ne riparleremo”

13 maggio 2008

“Non consento questo tipo di critiche a chi, come Rossano, non è legittimato perché non si è mai sottoposto al giudizio degli elettori irpini. – replica così Pasquale Giuditta, sindaco di Summonte ai duri attacchi del vice coordinatore di Forza Italia Claudio Rossano – Pretendo rispetto e correttezza anche nelle affermazioni. Rossano non si è mai confrontato con il territorio né ne ha mai recepito le sollecitazioni, non ricordo infatti che sia mai stato eletto. Io invece, il mio ruolo sia di sindaco che di consigliere provinciale l’ho sempre fortemente ancorato al territorio. E se devo dar conto a qualcuno, non è certo a lui, ma al mio elettorato. Quando Claudio Rossano sarà eletto in Consiglio Provinciale sarò lieto di confrontarmi con lui. Il suo modo di far politica non lo condivido, è sempre volto a screditare gli altri senza mai appellarsi a proposte significative”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.