Giovani e legalità, al Mancini confronto con il Procuratore D’Onofrio e Don Vitaliano

Giovani e legalità, al Mancini confronto con il Procuratore D’Onofrio e Don Vitaliano

21 febbraio 2019

Venerdì 22 febbraio 2019 alle ore 9:30, presso la palestra della sede storica del Liceo “P. S. Mancini” di Avellino, si terrà l’assemblea  studentesca sul tema: “I giovani e la legalità: progetto per il futuro”.

Parteciperanno Vincenzo D’Onofrio, Procuratore aggiunto della Repubblica di Avellino, Don Vitaliano Della Sala, vicedirettore della Caritas Diocesana, e Luca Guido Salomone, volontario dell’associazione Libera.

Da diversi anni le classi del Mancini sono coinvolte nel progetto “Tracce di legalità”, frutto della collaborazione attiva  con il Presidio provinciale dell’Associazione di Don Ciotti, impegnato per diffondere educazione alla legalità in stretta connessione con il mondo giovanile.

In tale cornice progettuale gli studenti del Liceo, impegnati nella preparazione della “XXIV Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, che si svolgerà per la Campania proprio ad Avellino, intendono fornire un contributo culturale di alto profilo, sollecitando la discussione su un tema di notevole rilevanza.

L’incontro di venerdì s’inserisce, dunque, in un percorso di cittadinanza attiva più ampio e radicato nella programmazione del Liceo Scientifico, che non tralascia i momenti di approfondimento di tematiche sociali di grande attualità.