Giornata nazionale sulla Sla, Atripalda tra le 150 piazze pronte per la raccolta fondi

Giornata nazionale sulla Sla, Atripalda tra le 150 piazze pronte per la raccolta fondi

13 settembre 2018

Domenica 16 settembre sarà celebrata la Giornata nazionale sulla Sla promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica (Aisla). Aderisce all’iniziativa anche il Comune di Atripalda.

Piazza Umberto I, infatti, ospiterà il gazebo e i volontari pronti a sostenere chi combatte con tutte le proprie forze contro questa malattia.

Sono 150 le piazze e 300 i volontari impegnati, in tutta Italia, in questo importante gesto di solidarietà. Simbolo dell’iniziativa è la bottiglia di Barbera D’asti Docg che, grazie al contributo dei cittadini, sosterrà il percorso intrapreso dall’associazione per la raccolta fondi.

Fondi che saranno destinati all’assistenza delle oltre 6.000 persone con Sla in Italia attraverso il progetto ‘Operazione Sollievo’.  Attraverso questa iniziativa, avviata nel 2013, Aisla ha potuto aiutare 300 famiglie destinando oltre 560.000 euro raccolti grazie alle donazioni della Giornata Nazionale.

Anche quest’anno la giornata nazionale Sla ha ricevuto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e il patrocinio dell’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), che promuoverà l’illuminazione di verde di alcuni monumenti caratteristici delle città italiane nella notte tra il 15 e il 16 settembre.

Un piccolo gesto che alimenta la speranza di poter far luce su una malattia che colpisce tante persone.