Giornata nazionale delle Pro Loco: le iniziative in Alta Irpinia

Giornata nazionale delle Pro Loco: le iniziative in Alta Irpinia

27 maggio 2019

In occasione della “Giornata nazionale delle Pro Loco 2019” la Pro Loco Alta Irpinia-Sant’Angelo dei Lombardi per il 2° anno consecutivo aderisce alla stessa che ha come tema “Mettiamoci in mostra”.

La Pro Loco “Alta Irpinia- Sant’Angelo dei Lombardi”, sulla scia delle indicazioni fornite e nel rispetto dello spirito dell’evento ideato, intende, in occasione della “Giornata Nazionale delle Pro Loco” far conoscere le proprie attività di presenza, di promozione, di valorizzazione e divulgazione del territorio altirpino e di Sant’Angelo dei Lombardi.

La Pro Loco, pur consapevole dei limiti di ogni azione, del contesto socio-economico e culturale, è da sempre impegnata nel diffondere la cultura per la salvaguardia dell’ambiente, della valorizzazione delle tradizioni, dell’enogastronomia, della storia materiale e immateriale, complessivamente della cultura della solidarietà, in rapporto con la terra in cui opera, con le persone e tra le persone.

È proprio in questo ambito in particolare quello della solidarietà, del rispetto che è impegnata anche attraverso i volontari del Servizio Civile.

La Pro Loco, così come durante tutte le domeniche nel periodo estivo, in occasione di feste, eventi, gite scolastiche e/o sociali, predisporrà in occasione della manifestazione due info-point che saranno curati dai volontari del Servizio Civile di questo anno e degli anni precedenti, uno presso l’Abbazia del Goleto di San Guglielmo e l’altro presso il Centro Storico di Sant’Angelo dei Lombardi, per curare, come sempre, l’accoglienza, l’accompagnamento dei visitatori alla scoperta dell’Irpinia, dei siti storico-culturali, dell’ambiente e del territorio di Sant’Angelo dei Lombardi.

Per l’occasione, in collaborazione con aziende locali, nel Centro storico, La Pro Loco propone una filiera corta, dal produttore al consumatore, con i prodotti tipici della terra d’Irpinia, quelli di eccellenza come il vino Taurasi, il Carmasciano, il pecorino di bagnoli, il formaggio vaccino locale, il miele, i prodotti da forno, non mancherà anche la presenza dell’artigianato locale, insieme a libri, brochure e cartoline.

La Pro Loco, sin dalla giornata delle Pro Loco, avvierà la campagna promozionale della ormai storica manifestazione “La Sagra delle Sagre”, giunta alla XIX edizione. Rassegna di enogastronomia, cultura, arte e artigianato dell’entroterra campano. Manifestazione di ruolo interregionale.

Non mancheranno anche i riferimenti alle iniziative di solidarietà promosse durante l’anno come “Regala un sorriso”, “Unicef”, “Telefono azzurro”, “bambini del Burkina Faso”, corsi di musica, canto e tantissime altre iniziative aggreganti e promozionali.