Giornata Mondiale del gatto, trionfo social anche ad Avellino

Giornata Mondiale del gatto, trionfo social anche ad Avellino

17 febbraio 2016

Oggi si cegatto cilieginolebra la “Giornata mondiale del gatto”. L’hashtag maggiormente utilizzato sui social è #worldcatday e in Italia #giornatamondialedelgatto. Il gatto trionfa in questo diciassette febbraio con foto delle più variegate sui profili facebook italiani ed irpini. Si stima che in media si spendano 1260 euro l’anno per un animale domestico, in particolare 800 euro per un gatto, 1800 euro per un cane.

E’ l’associazione di consumatori Adoc a fare una stima di presenze e costi degli animali domestici nelle famiglie italiane. Una presenza importante, visto che quattro famiglie italiane su dieci (il 40%) hanno un animale domestico, per un totale di 10 milioni di gatti e cani e un giro di affari di oltre 12 miliardi di euro.

La Festa Nazionale del Gatto ricorre il 17 febbraio ed è nata nel 1990. La giornalistachico gattofila Claudia Angeletti propose un referendum tra i lettori della rivista “Tuttogatto” per stabilire il giorno da dedicare a questi animali. La proposta vincitrice fu quella della signora Oriella Del Col che così motivò la sua idea nel proporre questa data che racchiude molteplici significati:

Febbraio è il mese del segno zodiacale dell’Acquario, ossia degli spiriti liberi ed anticonformisti come quelli dei gatti che non amano sentirsi oppressi da troppe regole.

Tra i detti popolari febbraio veniva definito “il mese dei gatti e delle streghe” collegando in tal modo gatti e magia; il numero 17, nella nostra tradizione è sempre stato ritenuto un numero portatore di sventura, stessa fama che, in tempi passati, è stata riservata al gatto; la sinistra fama del 17 è determinata dall’anagramma del numero romano chespidy da XVII si trasforma in “VIXI” ovvero “sono vissuto”, di conseguenza “sono morto”.

Non così per il gatto che, per leggenda, può affermare di essere vissuto vantando la possibilità di altre vite.

Il 17 diventa quindi “1 vita per 7 volte”! In varie città d’Italia si festeggia questa giornata con iniziative artistiche o di solidarietà a favore di questi animali.