Giordano: “Soddisfazione per elezione di Bianchino”

10 giugno 2014

” I dieci punti di percentuale di distacco che hanno contrassegnato la vittoria al ballottaggio del nuovo Sindaco di Montoro Mario Bianchino evidenzia no anche le cifre del successo di un progetto politico per un Centro – Sinistra di qualità, fondato cioè sui princìpi ispiratori di un’alleanza democratica e di reale cambiamento. A Montoro, come in altri centri della nostra Provincia, questa tornata elettorale amministrativa ci ha consegnato il fallimento della linea politica del PD provinciale che è orientata ostinatamente più a seguire l’opportunistica strategia delle “ larghe e basse intese” piuttosto che l’intento di collocare un partito, nel solco di un necessario processo di rinnovamento caratterizzato da un nuovo modo di intendere la politica e di gestire le istituzioni. Le forze democratiche – di cui S.E.L. è stata una fondamentale componente – , dell’associazionismo e della società civile che si sono coalizzate intorno a una figura autorevole del centro-sinistra irpino , come quella del dott. Mario Bianchino, un progressista di cui è ben noto lo spessore morale e professionale, possono costituire, come in altre realtà dell’ Irpinia dove tale progetto politico si è concretizzato, un importante laboratorio di riferimento, che occorre sostenere e mettere in rete per una sua auspicabile crescita e diffusione sull’intero territorio provinciale. Al Sindaco Bianchino e alla sua compagine amministrativa i più sinceri auguri di buon lavoro “. E’ la nota di Giancarlo Giordano, deputato di Sel.