Giordano: “De Caro vuole telefonarmi? Sprecherebbe il gettone”

Giordano: “De Caro vuole telefonarmi? Sprecherebbe il gettone”

24 aprile 2018

Marco Imbimbo – La campagna elettorale per le prossime amministrative si prepara ad entrare nel vivo. Da destra a sinistra fervono i preparativi con incontri più o meno segreti per stilare le liste e, soprattutto, individuare il candidato sindaco delle varie coalizione che si presenteranno ai nastri di partenza.

Chiaramente si rincorrono anche le voci su intese, alleanze, strappi e quant’altro. Alcune messe in giro ad arte, altre veritiere. Ma è il gioco delle parti.

Su una di queste, però, interviene in maniera categorica Giancarlo Giordano: “Ci sono personalità del Pd, chiamiamole così, che da qualche mese mi avvicinano per annunciarmi che verrò chiamato da Del Basso De Caro per propormi di fare il centrosinistra. Dite a De Caro – tuona in Aula all’indirizzo dei banchi di maggioranza – di non sprecare il gettone per chiamarmi, ma soprattutto non utilizzi più il mio nome. La politica non è l’annuncio di una telefonata, ma il parlarsi e confrontarsi. Insomma, meglio risparmiare il gettone“.