Gioco d’azzardo, la Polizia Municipale sanziona due esercizi pubblici in città

Gioco d’azzardo, la Polizia Municipale sanziona due esercizi pubblici in città

17 febbraio 2018

La Polizia Municipale di Avellino, coordinata dal Colonnello Arvonio Michele, prosegue l’attività di contrasto al gioco d’azzardo nei locali della città.

La squadra di Arvonio ha focalizzato l’attenzione sulle irregolarità legate all’installazione di slot machines, al loro utilizzo da parte di scommettitori e dei titolari delle attività, quindi, al mancato rispetto delle disposizioni legate al regolamento vigente in materia.

Nella giornata di ieri, in particolare, sono stati sanzionati due esercizi pubblici della città. Rischierebbero anche la sospensione delle attività, ma questo passaggio sarà valutato dalla Questura.