Gianni Sperti sbotta su Facebook

30 gennaio 2013

Gianni Sperti mette le cose in chiaro, e spera di farlo una volta per tutte, senza dover mettersi al centro di ulteriori polemiche. E sceglie Facebook per rispondere ad un fan impertinente che, spavaldo e intrepifdo, gli chiede in modo diretto del suo orientamento sessuale. Alla domanda ‘Ma tu sei gay’, l’ex ballerino e coreografo, ora opinionista di Uomini e Donne, risponde: “Considero l’omofobia basata sul pregiudizio e porta solo discriminazione . Io non amo le etichette”. E poi incalza: “La vita sessuale degli esseri umani è privata sia che si parli di etero o di gay. Quindi se anche fossi gay sarebbero fatti miei”. Stanco di essere additato come omosessuale, Sperti ricorda anche il suo matrimonio con Paola Barale, sottolineando che all’epoca non era maturo abbastanza per vivere un amore sotto i riflettori. “Non rinnego niente del mio rapporto con Paola Barale, però ero giovane e solo dopo ho capito cosa voglia dire amare” e aggiunge: “Dopo il matrimonio ho avuto una storia importantissima durata tre anni,forse la più importante della mia vita”. Ora però sembra consolidarsi il forte rapporto con Karina Cascella, l’altra opinionista del programma pomeridiano di Maria De Filippi, ma Gianni ci tiene a ribadire che per il momento non c’è nulla tra loro: “Tra noi si è instaurato un’amicizia durante la sua partecipazione a Uomini e Donne anche se spesso ci trovavamo in disaccordo sui modi di commentare e giudicare. Nella vita privata lei è una persona speciale per me, provo una profonda stima e adoro sua figlia Ginevra”. Afferma di esserle stato vicino in un periodo particolarmente difficile, ma chissà se all’orizzonte c’è già aria di amore per Gianni e Karina…
(funweek.it)