Cinque arresti per droga tra Gesualdo e Villamaina

Cinque arresti per droga tra Gesualdo e Villamaina

23 novembre 2016

Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano, hanno dato esecuzione a un’ordinanza emessa dal GIP presso il Tribunale di Napoli, con la quale è stata disposta l’applicazione della misura cautelare della custodia in carcere a carico di cinque soggetti gravemente indiziati, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti e per numerosi episodi di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti.

Le indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di questa Procura, si sono basate principalmente su attività di intercettazione telefonica; all’attività tecnica si è affiancata un’attività di polizia di tipo tradizionale (appostamenti su strada consequenziali all’ascolto delle conversazioni sulle utenze telefoniche degli indagati, controlli di persone, pedinamenti, osservazioni, perquisizioni e sequestri di sostanze stupefacenti, assunzioni di dichiarazioni rese dagli acquirenti e da persone informate dei fatti, accertamenti anagrafici e delle utenze telefoniche, ecc), che ha fornito riscontri oggettivi agli elementi raccolti nel corso dell’attività di intercettazione.

Tale attività ha consentito di ricostruire e provare l’esistenza e l’operatività di una ben organizzata associazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti, tuttora attiva nei comuni di Gesualdo e Villamaina, composta da membri dello stesso nucleo familiare e di numerosi episodi di vendita al minuto di tali sostanze.