Gestione del Patrimonio. Morano e Cornacchia: “Con noi scatta l’ora legale”

Gestione del Patrimonio. Morano e Cornacchia: “Con noi scatta l’ora legale”

2 giugno 2018

“Con noi scatta l’ora legale rispetto alla gestione del patrimonio”. Questa mattina Alfonsina Cornacchia e Sabino Morano, presso il comitato elettorale del centrodestra in corso Vittorio Emanuele, hanno illustrato il programma della coalizione in relazione alla gestione del patrimonio comunale.

Risoluzione contratti e convenzioni “storiche”, anagrafe completa degli immobili nella disponibilità comunale, assegnazioni finalizzate alla restituzione alla Città di strutture abbandonate da anni.

“La nostra – afferma Morano – sarà un’amministrazione caratterizzata dalla capacità di decidere. Se c’è una cosa che non mi fa paura è decidere assumendomi la piena responsabilità delle azionii. Questa Città per troppi anni è stata caratterizzata dall’incapacità di decidere, determinando abbandono e deperimento di tanti beni comunali che sono stati per questi sottratti ai cittadini. Noi non abbiamo paura. Noi decidiamo!”.

“Solo Mettendo opportunamente a sistema il patrimonio pubblico – chiosa l’architetto Cornacchia – questo può diventare una risorsa capace di produrre economia invece di assorbire risorse”.