Gemellaggio internazionale: a Vallata la visita del console americano Martin

1 aprile 2005

Vallata – Il console americano Paul Martin è stato nella mattinata di ieri ospite a Vallata per partecipare alla manifestazione di gemellaggio, organizzata dalla Comunità montana dell’Ufita e dal Comune di Vallata, tra gli studenti dell’istituto scientifico Enrico Fermi ed i colleghi della città di Linden, nello stato del New Jersey. La delegazione americana, composta da dieci studenti e tre docenti (di cui una, Alfonsina Moscaritolo, originaria proprio di Vallata) è stata accolta calorosamente dal primo cittadino del comune ufitano, Carmine Casarella, dall’assessore Monaco, dal dirigente dell’istituto scolastico, Michele Pippo, e dal presidente della Comunità montana dell’Ufita, Giuseppe Antonio Solimine. La traccia della presenza statunitense a Vallata risale a numerosi anni fa: nel 1985 gli americani donarono il Campus al comune della Baronia, quale segno di vicinanza tra i due popoli. Nel corso della manifestazione, sono stati ricordati ed ulteriormente ribaditi i buoni rapporti che intercorrono tra i due popoli ed espressa la gratitudine per l’importante struttura, che ha assunto il ruolo di punto di riferimento per gran parte dell’Irpinia. (Antonietta Miceli)