Furto a San Ciro, trafugato il crocifisso dalla statua del Santo

Furto a San Ciro, trafugato il crocifisso dalla statua del Santo

25 settembre 2017

Increscioso episodio avvenuto nella parrocchia di San Ciro dove, nei giorni scorsi, ignoti si sono introdotti nell’edificio ed hanno trafugato un crocifisso d’argento, risalente all’800, dalle mani della statua del Santo che era esposta nella navata.

Ad annunciarlo lo stesso parroco della chiesa di San Ciro, Don Luciano Gubitosa, alla fine della funzione della Santa Messa, creando incredulità e sgomento tra i fedeli.

“Mercoledì il vice parroco mi ha informato che era scomparso il crocifisso della statua: non una grande opera, ma resta il valore affettivo, oltre che di rispetto, per la statua del santo patrono della parrocchia. Un atto sacrilego non tanto verso il santo, ma nei confronti della fede e del comune sentire dei fedeli”.

“Nonostante questo atto, la nostra Chiesa resterà sempre aperta dalle 6,30 del mattino e fino a tarda sera. Magari dovremo installare le telecamere”, ha aggiunto il parroco.

Al momento, sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine per tentare ai risalire ai responsabili del furto.