Furto in casa e due auto rubate a un imprenditore irpino

Furto in casa e due auto rubate a un imprenditore irpino

17 agosto 2019

di Andrea Fantucchio

Topi d’appartamento in azione. Ancora in Valle Caudina. Stavolta hanno colpito a Cervinara. E preso di mira la villa di un imprenditore irpino, portando via due auto. Dopo aver trafugato oggetti di valore.

I ladri, probabilmente, sapevano che i proprietari di casa risiedevano altrove. E andavano in quella villa solo saltuariamente. Un’abitazione sprovvista di servizio di sorveglianza.

Le indagini dei carabinieri della compagnia di Avellino, guidati dal capitano Niccolò Pirronti, si sono focalizzate sull’interno dell’appartamento. Alla ricerca di impronte che potrebbero essere state lasciate dai ladri. E che saranno analizzate dalla sezione scientifica dei militari.

I criminali potrebbero essere supportati da un basista. Qualcuno che conosceva bene la zona. Non si esclude che le auto siano state rubate per poi attuare il così detto cavallo di ritorno. I criminali contattano la vittima per stabilire il prezzo del “riscatto” della refurtiva.

I ladri, nei mesi scorsi, avevano già preso di mira alcune abitazioni della Valle Caudina. Scelgono case più isolate. Agiscono quando i proprietari sono fuori, dopo averne studiato le abitudini. Portano via di solito oggetti di valore facilmente trasportabili.

I carabinieri, per ricostruire l’ultimo furto, si stanno focalizzando anche sulle immagini raccolte dalle telecamere in città. Alla ricerca di profili o auto sospette che potrebbero essere state viste in zona prima dei colpi.


Commenti

  1. […] Andrea Fantucchio – Procedono le indagini per ricostruire il furto di due auto e di oggetti preziosi rubati da una villa a Cervinara. Il proprietario è un imprenditore della […]