Furbetti del cartellino al Cardarelli di Napoli: 62 indagati

Furbetti del cartellino al Cardarelli di Napoli: 62 indagati

18 luglio 2019

Un nuovo caso di assenteismo a Napoli, questa volta all’ospedale Cardarelli. 62 le persone iscritte nel registro degli indagati. Infermieri, centralinisti, medici e personale amministrativo. Tutti accusati di timbrare il cartellino e allontanarsi successivamente dal posto di lavoro.

Gli episodi contestati vanno dal 2014 al 2017. La polizia del commissariato Arenella ha operato in borghese e con l’ausilio di telecamere nascoste dove nelle zone in cui si timbra il cartellino.