Fuggono alla vista della polizia, foglio di via per 4 romeni

9 dicembre 2011

ARIANO IRPINO – Gli Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Ariano Irpino hanno rimpatriato quattro cittadini rumeni, tutti domiciliati nel foggiano, perché si aggiravano con fare sospetto nel centro di Ariano Irpino. Il provvedimento è stato adottato nei confronti dei giovani comunitari a seguito della loro presenza, immotivata, all’interno dei centri commerciali, di alcune Chiese del centro e nelle immediate vicinanze dell’Ufficio Postale Centrale, ove vi erano numerosi anziani che riscuotevano la pensione. I giovani, infatti, hanno tentato di dileguarsi alla vista degli operatori di polizia, ma sono stati fermati e condotti in Ufficio; pertanto per loro è scattato il rimpatrio con foglio di via obbligatorio e con l’intimazione di non far ritorno nella cittadina arianese per la durata di anni tre.