Fratelli d’Italia: “Per noi priorità sono le esigenze di Montella”

14 giugno 2014

“Passata la sbornia elettorale con i suoi veleni e le sue accuse, ed accantonato l’ottimo risultato conseguito d FdI – AN sia alle amministrative che alle europee, con il consiglio Comunale di oggi e con la designazione degli assessori, inizia, finalmente, un percorso di fattività e progetti”. Così Fratelli d’Italia di Montella commenta l’insediamento della nuova legislatura.
“L’Assessore di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, Genoveffa Pizza, si occuperà di Politiche sociali, Turismo, Cultura e pari Opportunità – continua – Era quello che avevamo chiesto in base alle nostre competenze e lo abbiamo ottenuto. Ringraziamo per questo, il Sindaco ed i nostri alleati che hanno saputo cogliere le peculiarità delle nostre proposte nei settori a noi assegnati. Da sempre sosteniamo che non ci è congeniale l’attribuzione delle cariche, esclusivamente seguendo il criterio del numero di preferenze ricevute. Abbiamo, infatti, rinunciato alla carica di Vice Sindaco, che in base a tale criterio ci spettava in quanto la nostra candidata è risultata la più votata, per poter svolgere con maggiore dedizione il lavoro nei settori a noi più congeniali: Salute, Affari Sociali e Turismo, cedendo tale carica al secondo degli eletti, anch’egli persona capacissima, disponibile e molto preparata. Motivi professionale e familiari avrebbero impedito all’Assessore Pizza di poter essere giornalmente presente in comune. Per noi di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale le esigenze e gli interessi di Montella vengono ben prima delle logiche di partito”.