Francia – Regionali, la ‘gauche’ doppia Sarkò: astensione record

15 marzo 2010

Il blocco della sinistra che vola oltre il 50 per cento dei consensi, il partito del presidente che si ferma alla metà (27%). Queste le cifre della disfatta elettorale subita dal presidente francese Nicolas Sarkozy al primo turno delle elezioni regionali del weekend. I Verdi di Europe Ecologie si attestano come terzo movimento di Francia, tallonati dall’estrema destra di Le Pen.
Ma il vero vincitore della prima tornata elettorale regionale è stato il partito degli astensionisti: oltre il 52 per cento degli aventi diritto al voto, infatti, non è andato alle urne. Il messaggio politico per il presidente, a metà del suo mandato, è chiarissimo. Il giorno dopo il sorpasso della ‘gauche’, la destra di Sarkò serra i ranghi in vista del secondo turno di domenica 21, sperando di vincere in 4 regioni.