FOTO/Tim Cup – Giallo Comi. Mangia: “Ha morso De Luca, è un vile”

24 agosto 2014

Guarda la fotogallery del match

Bari – È giallo sul presunto ‘morso’ che Comi avrebbe rifilato al braccio di De Luca nella ripresa del match tra Bari e Avellino, finito 2-1 per i biancoverdi. Ed è proprio Devis Mangia, tecnico dei galletti, a svelare i retroscena del presunto fattaccio che – se confermato – richiamerebbe i media ad un nuovo caso ‘Suarez’. Così il tecnico dei pugliesi Mangia nel post gara di Bari-Avellino: “Non sentirete mai lamentarmi degli arbitri – ha detto – De Luca ha sbagliato perché ha reagito ma l’attaccante dell’Avellino deve imparare l’educazione. Il morso è un atto vile, come lo sputo. Ho preso De Luca sotto braccio, lui mi ha fatto vedere il morso e così siamo andati dal quarto uomo a riferire sull’accaduto. Ripeto, non parlo mai degli arbitri ma quello di Comi è stato un atto vile”.
Sulla gara: “È stato un match bloccato fino agli episodi che hanno cambiato il verso della partita. Troppi cartellini, ci penseremo e proveremo a migliorare questo aspetto”, ha concluso.